Informativa privacy

EX ARTT. 13 E 14 DEL REGOLAMENTO UE n. 679 del 2016

TRENTINO SVILUPPO S.p.A., con sede legale in Rovereto, Via Zeni, n. 8, in persona del suo legale rappresentante pro tempore, in qualità di titolare dei dati personali da Lei volontariamente comunicati (verbalmente, via e-mail, attraverso il sito web, ecc.) o acquisiti presso soggetti terzi, Le fornisce le seguenti informazioni relative al trattamento dei dati personali ai sensi dell’articolo 13 e 14 del GDPR.

Titolare del Trattamento
Trentino Sviluppo S.p.A. (di seguito, il “Titolare”) Via Zeni, n.8, 38068 – Rovereto
Tel. 0464 443311- e-mail privacy@trentinosviluppo.it

Data Protection Officer (DPO) dati di contatto: Via Fortunato Zeni, 8
38068 Rovereto TN
tel. 0464 443111 e-mail dpo@trentinosviluppo.it

Il trattamento dei Suoi dati personali sarà improntato al rispetto della normativa sulla protezione dei dati personali e, in particolare, ai principi di correttezza, liceità e trasparenza, di limitazione della conservazione, nonché di minimizzazione dei dati in conformità agli artt. 5 e 25 del Regolamento 679/2016.

1. FONTE DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati sono stati raccolti presso l’Interessato (Lei medesimo).

2. FINALITA’ E BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO
In base al principio di minimizzazione sono raccolti e trattati soltanto i dati personali pertinenti e non eccedenti alle specifiche finalità del trattamento.
I dati raccolti, tramite il sito web dedicato, sono utilizzati esclusivamente per la finalità di rilasciare il marchio di certificazione di sostenibilità ambientale per le produzioni audiovisive e il conseguente ottenimento del marchio “GREEN FILM”. Base giuridica del trattamento è l’esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all’esercizio di pubblici poteri (art. 6, lett. e) del Regolamento UE) di cui è investito il Titolare ai fini della promozione del territorio provinciale e della crescita delle risorse professionali, tecniche e artistiche locali, ai sensi e per gli effetti dell’art. 21, co. 4, L.P.3 ottobre 2007, n. 15.

Il conferimento dei Suoi dati personali è facoltativo per le finalità di cui sopra. Il rifiuto al conferimento dei dati comporterà l’impossibilità di corrispondere alla richiesta connessa alla specifica finalità.
Per massima chiarezza, Le precisiamo che, essendo fondato sulle predette basi giuridiche, non è quindi necessario il Suo consenso al trattamento di tali dati personali.

3. CATEGORIE DEI DATI PERSONALI TRATTATI
Nell’ambito delle finalità dei trattamenti evidenziati al precedente paragrafo 2, saranno trattati dati personali aventi ad oggetto, a titolo di esempio, nome e cognome, codice fiscale, numero di partita IVA, residenza, domicilio, indirizzo mail o PEC, numero di telefono e fax.

Con riferimento ad eventuali dati personali riconducibili a “categorie particolari” ai sensi dell’art. 9 del GDPR, si precisa altresì come il trattamento del dato sia necessario per motivi di interesse pubblico rilevante.

4. CATEGORIE DI DESTINATARI DEI DATI PERSONALI

Per le finalità di cui al precedente paragrafo 2, i dati personali da Lei forniti potranno essere comunicati:

  • alla Provincia autonoma di Trento per gli obblighi connessi, anche in ottemperanza alla L.P. 23/1992, e derivanti dal rapporto in essere tra la stessa e Trentino Sviluppo S.p.A.;
  • strutture pubbliche nazionali, ad organismi di valutazione pubblici ed ad enti di garanzia nonché ad Autorità giudiziarie o di vigilanza;
  • soggetti esterni (ove necessario nominati Responsabili del trattamento il cui elenco è disponibile presso la sede di Trentino Sviluppo S.p.A.) quali studi o società nell’ambito di rapporti di assistenza e consulenza, soggetti che svolgono adempimenti di controllo e revisione, soggetti che forniscono servizi per la gestione del sistema informativo della scrivente società.

5. MODALITÀ DEL TRATTAMENTO
Il trattamento dei Suoi dati personali è realizzato per mezzo delle operazioni indicate all’articolo 4, n. 2), GDPR – compiute con o senza l’ausilio di sistemi informatici – e precisamente: raccolta, registrazione, organizzazione, strutturazione, aggiornamento, conservazione, adattamento o modifica, estrazione ed analisi, consultazione, uso, comunicazione mediante trasmissione, raffronto, interconnessione, limitazione, cancellazione o distruzione.

In ogni caso, sarà garantita la sicurezza logica e fisica dei dati e, in generale, la riservatezza, l’integrità e la disponibilità dei dati personali trattati, mettendo in atto tutte le necessarie misure tecniche e organizzative adeguate.

6. PROCESSI DECISIONALI AUTOMATIZZATI E PROFILAZIONE
E’esclusa l’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione.

8. TRASFERIMENTO EXTRA UE
I dati personali non saranno trasferiti fuori dall’Unione Europea.

7. DIFFUSIONE DEI DATI (CATEGORIE DI DESTINATARI)
I suoi dati non saranno diffusi.

9. PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI

La gestione e la conservazione dei dati personali avviene sia in forma cartacea sia in cloud e su server ubicati all’interno dell’Unione Europea di proprietà e/o nella disponibilità del Titolare e/o di società terze incaricate, debitamente nominate quali responsabili del trattamento.

10. DIRITTI DELL’INTERESSATO
In conformità a quanto previsto dagli articoli da 15 a 22 del GDPR, Lei può esercitare i diritti ivi indicati ed in particolare:

  • Diritto di accesso – Ottenere conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che La riguardano e, in tal caso, ricevere informazioni relative, in particolare, a: finalità del trattamento, categorie di dati personali trattati e periodo di conservazione, destinatari cui questi possono essere comunicati (articolo 15, GDPR),
  • Diritto di rettifica – Ottenere, senza ingiustificato ritardo, la rettifica dei dati personali inesatti che La riguardano e l’integrazione dei dati personali incompleti (articolo 16, GDPR),
  • Diritto alla cancellazione – Ottenere, senza ingiustificato ritardo, la cancellazione dei dati personali che La riguardano, nei casi previsti dal GDPR (articolo 17, GDPR),
  • Diritto di limitazione – Ottenere dai Contitolari la limitazione del trattamento, nei casi previsti dal GDPR (articolo 18, GDPR),
  • Diritto alla portabilità – Ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da un dispositivo automatico, i dati personali che La riguardano forniti ai Contitolari, nonché ottenere che gli stessi siano trasmessi ad altro titolare senza impedimenti, nei casi previsti dal GDPR (articolo 20, GDPR),
  • Diritto di opposizione – Opporsi al trattamento dei dati personali che La riguardano, salvo che sussistano motivi legittimi per i Contitolari di continuare il trattamento (articolo 21, GDPR),
  • Diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo – Proporre reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali.

Lei potrà esercitare tali diritti mediante il semplice invio di una richiesta al Responsabile della protezione dei dati (DPO), sopra indicato.

Scarica ora il disciplinare