Pianificare la sostenibilità - PREREQUISITI OBBLIGATORI

PREREQUISITI OBBLIGATORI
Pianificare la sostenibilità

Finalità

Pianificare in anticipo l’applicazione pratica e snella dei criteri di sostenibilità da adottare, utilizzando informazioni semplici e concrete, al fine di ridurre al minimo l’impatto ambientale senza rallentare il lavoro della troupe. Pianificare in anticipo la mobilità della produzione, al fine di ottimizzare i trasporti e conseguentemente ridurre l’impatto ambientale ed economico degli stessi.

PREREQUISITI OBBLIGATORI:
Pianificare la sostenibilità
Valutazione
PR1 Piano di Sostenibilità
PR2 Piano di ottimizzazione dei trasporti

Descrizione del criterio:

PR1 PIANO DI SOSTENIBILITÀ

Requisito

Ogni azione seguente va svolta prima dell’inizio delle riprese. Nominare un Responsabile dell’applicazione del protocollo (“Green Manager”) con esperienza almeno biennale nel campo delle consulenze ambientali.
Elaborare un Piano di Sostenibilità che descriva le scelte adottate per rendere la produzione sostenibile, secondo i criteri individuati. Il Piano di Sostenibilità dovrà essere trasmesso:

  • al Film Fund locale
  • all’Ente certificatore
  • a ciascun membro della produzione, preferibilmente via email.

Il Green Manager dovrà tenere un kick-off meeting formativo almeno con i capi reparto della troupe.

Osservazioni e suggerimenti

Il Piano di Sostenibilità dovrà comprendere per ogni criterio dei riferimenti precisi in merito alle azioni da compiere su ogni set. Il Piano è finalizzato a coinvolgere tutto lo staff e la troupe nell’adozione delle buone pratiche ambientali.
Il kick off meeting con i capi reparto della troupe deve essere inteso come momento formativo. In tale incontro sarà opportuno fornire informazioni specifiche a ogni singolo reparto: ad esempio gli addetti al trasporto di persone e merci dovranno conoscere in maniera specifica il piano di ottimizzazione dei trasporti e la volontà di utilizzare mezzi pubblici quando possibile.
Il Film Fund locale e l’Ente certificatore territoriale potranno trasmettere il Piano anche gli Enti Pubblici coinvolti e in particolare alle Amministrazioni Comunali, sia per fornire una garanzia alle istituzioni locali, sia per incentivarne la collaborazione per la riuscita del Piano stesso.

Modalità di Verifica

Verifica documentale. Presentare in originale o in copia:

  • Piano di Sostenibilità (prima dell’inizio delle riprese);
  • nomina e curriculum vitae del Green Manager (prima dell’inizio delle riprese);
  • email di trasmissione del Piano ai membri della troupe e dello staff;
  • verbale del kick off meeting.

Verifica sul set. La verifica sul set da parte del personale dell’Ente certificatore territoriale sarà finalizzata a rilevare la conoscenza effettiva del Piano da parte dei membri della troupe e dello staff.

PR2 PIANO DI OTTIMIZZAZIONE DEI TRASPORTI

Requisito

Prima dell’inizio delle riprese, nominare un Mobility Manager che rediga un Piano di Organizzazione dei Trasporti che riguardi i mezzi tecnici presenti sul set e i mezzi adibiti al trasporto di persone sia sul set, sia dal set ai relativi alloggi.
Il Piano dovrà essere redatto e trasmesso alla Film Commission e all’Ente certificatore territoriale prima dell’inizio delle riprese e dovrà contenere indicazioni circa:

  • numero e tipologia di mezzi utilizzati;
  • stima degli spostamenti di ciascun mezzo, suddivisa per singoli viaggi;
  • stima del numero di occupanti per ciascun mezzo, suddivisa per singoli viaggi.

Durante le riprese, sarà necessario tenere conto dei contenuti del Piano, eventualmente aggiornandoli a eventuali nuove esigenze e registrando i dati relativi ad ogni trasporto.

Osservazioni e suggerimenti

Il principio dal quale partire è quello di fare ricorso al minor numero di mezzi possibile; è quindi utile analizzare tutti gli altri criteri relativi ai trasporti, scegliere quali seguire e a quel punto selezionare le modalità di spostamento più adeguate a seconda delle necessità della vita quotidiana sul set.

Modalità di verifica

Verifica documentale. Presentare in originale o in copia:

  • nomina del Mobility Manager incaricato (prima dell’inizio delle riprese);
  • Piano di Organizzazione dei Trasporti (prima dell’inizio delle riprese);
  • registro dei dati relativi al consumo di carburante, delle distanze percorse e del grado di occupazione dei mezzi.

Verifica sul set. La verifica sul set da parte del personale dell’Ente certificatore territoriale sarà finalizzata a prendere nota dei mezzi di trasporto effettivamente utilizzati.

Scarica ora il disciplinare